Reggia di Portici

LOCALITA’

Portici – NA

DESCRIZIONE

Costruita nel 1738 per volere del re di Napoli Carlo di Borbone, la Reggia di Portici è uno splendido esempio di residenza estiva della famiglia reale. Durante la sua costruzione, furono ritrovati numerosi reperti provenienti dalle città sepolte di Ercolano e Pompei, che diedero vita ad una delle raccolte più famose al mondo. Le collezioni archeologiche furono poi trasferite a Napoli, ma anche in futuro la Reggia mantenne la sua anima di luogo di raccolta grazie alla Scuola di Agraria dell’Università Federico II, che vi custodì vari materiali scientifici.